CAROLINA MARÍN – GIOCATRICE IN ATTACCO, ESPERTA DI “PRECISIONE” E “TEMPISMO”

CAROLINA MARÍN – GIOCATRICE IN ATTACCO, ESPERTA DI “PRECISIONE” E “TEMPISMO”
CAROLINA MARÍN – GIOCATRICE IN ATTACCO, ESPERTA DI “PRECISIONE” E “TEMPISMO”

La Maison Maurice Lacroix è lieta di accogliere la giocatrice di badminton spagnola Carolina Marín nella Crew ML. Più volte campionessa mondiale e medaglia d’oro olimpica, Carolina si unisce a una cerchia internazionale di persone talentuose, vicine al brand Maurice Lacroix.

Carolina Marín nasce a Huelva, in Spagna, ma vive per molti anni a Madrid. Qui perfeziona le sue abilità sportive, allenandosi in palestra due volte al giorno. Durante l’infanzia, Carolina ha due grandi hobby, il flamenco e il badminton, ma all’età di 12 anni sceglie di concentrarsi esclusivamente su quest’ultima attività. È evidentemente portata per questa vita da campionessa. All’età di soli 14 anni decide di lasciare famiglia e amici e di iniziare il suo viaggio verso la gloria olimpica. Carolina ottiene una medaglia d’oro alle Olimpiadi del 2016 e vince i Campionati mondiali del 2018.

La giocatrice ha un carattere affabile che traspare immediatamente. Sorride sempre e mostra uno spiccato senso dell’umorismo. La sua determinazione, però, non è da sottovalutare: vive per vincere e vuole ottenere nuove medaglie. Quando le viene chiesto quale sia il suo stile di gioco, si considera fieramente un’attaccante. Spiega che gli avversari devono reagire con esplosivo dinamismo e cambiare la direzione di gioco ad una velocità impressionante.

È interessante notare che Carolina sceglie due parole strettamente legate all’orologeria per descrivere il suo sport, “precisione” e “tempismo”. Si sofferma sull’importanza di colpire il volano con accuratezza, lanciandolo nel campo da gioco avversario con una precisione millimetrica. Per quanto riguarda il tempismo,
è fondamentale prevedere la traiettoria del volano più velocemente dell’avversario e preparare il contrattacco il prima possibile.

Quale sarà il prossimo passo per Carolina? Purtroppo, per un infortunio al ginocchio, l’atleta ha dovuto sottoporsi a un intervento chirurgico e non potrà partecipare ai Giochi Olimpici di quest’anno. Nonostante si sia allenata a lungo per questa data importante, Carolina resta positiva e fedele al motto di Maurice Lacroix: la vita è un viaggio, non una meta. E dichiara: “È un duro colpo da incassare, ma ritornerò presto in campo. Eravamo tutti emozionati, sapevamo che avrei gareggiato ai Giochi Olimpici nella mia forma migliore. Non sarà possibile, purtroppo. Ma so di essere in buone mani e circondata da tanto affetto. Tornerò più forte di prima.” Maurice Lacroix esprime tutto il suo sostegno a questa grande atleta.

Novità recenti

Leggi le ultime novità di Maurice Lacroix

  • 20 giugno 2022

    PONTOS S Chronograph

    Maurice Lacroix svela un’inedita interpretazione del suo celebre modello PONTOS. Dotato di funzione cronografo, indicazioni del giorno e della data, lunetta in...
    Leggi di più
  • 20 giugno 2022

    PONTOS Day Date Limited Edition

    Una palette di colori dominata dalle sobrie tonalità del kaki e del nero potrebbe far pensare a uno stile discreto, che passa inosservato. Il nuovo PONTOS Day Date,...
    Leggi di più
  • 20 giugno 2022

    Geneva Watch Days 2022

    At the occasion of the Geneva Watch Days 2022, Maurice Lacroix will be presenting various innovations in the world’s watchmaking capital from August 29 to September...
    Leggi di più
© Maurice Lacroix. Tutti i diritti riservati